Chiara Postacchini

Info

Nome Chiara
Cognome Postacchini
Città Civitanova Marche
Anno 1985

Biografia

Nasce nella primavera dell’85 a Civitanova Marche. Si innamora fin da piccolina dell’arte in tutte le sue espressioni, dalla danza alla pittura; per questo studia e si diploma all’Istituto d’Arte con specializzazione in Moda e Costume. Dopo esser diventata operatrice sociale, lavora all’A.N.F.F.A.S. di Civitanova e inizia parallelamente a studiare recitazione. La sua passione. Nel 2009 si trasferisce a Roma dove frequenta l’Accademia di Teatro-Sperimentazione “Cassiopea”. E’ proprio lì che conosce grandi Maestri e inizia a calcare i palcoscenici più importanti. Nel 2010 e nel 2011 al teatro Piccolo Eliseo con “Ciechi”, tratto dal romanzo di Saramago (rappresentato successivamente anche al Magna Grecia Teatro Festival); e con “Chat Room” di Tenerezza Fattore. Si diploma nel 2012 al teatro Sala Uno con lo spettacolo “Le figlie di Magdalene”. Nei due anni successivi prende parte alle riprese per la tv e, con un piccolo ruolo, anche per il cinema nel film “Una diecimilalire” di Luciano Luminelli. Nel 2014 è di nuovo in scena con “Le figlie di Magdalene”al teatro Ambra alla Garbatella. Socia fondatrice dell’associazione culturale “sovraGaudio”, mette in scena al teatro Petrolini prima, e al Tordinona poi, nel 2015, ”Ifigenia. Il gioco”, una rilettura sperimentale della tragedia di Euripide. Recita inoltre in “Proposta di matrimonio”, “Cinque chiacchiere al bar”, “Ma che colpa abbiamo noi”, “Il condominio” e “Borderline”.