Rosaria D’Antonio

Info

Nome Rosaria
Cognome D’Antonio
Città Napoli
Anno 1989

Biografia

Nasce a Villaricca (NA) il 20/12/89. Dopo la maturità (Liceo scientifico) si trasferisce a Roma e si diploma all’Accademia d’Arte Drammatica Cassiopea. Durante gli anni accademici investe vari ruoli, anche tecnici, in spettacoli diretti da Tenerezza Fattore quali: “Il gabbiano ombre” nel 2009; “Ciechi” nel 2010 e “Chat Room” nel 2011, ove assume anche il ruolo di fonico; “Le Figlie di Magdalene” nel 2012, ove assume anche ruolo di assistente alla regia.

Collabora come assistente alla regia e fonico a “L’ultima cena” (2012 e poi replicato nel 2015) e “Ombre nel buio” (2015), diretti da Nicola De Santis e Jessica Cenciarelli.

Nel 2013 assiste Francesco Villano in “K”, aiutandolo anche con le luci. Nel 2015 fa il suo primo disegno luci in “Clash” di Claudio Nicolini.

Firma la prima regia a Napoli nel 2014 con “Meglio ‘na rapina ca muglierema int’’e ‘recchie”.
Torna a Roma nel 2015 e diventa membro fondatore dell’Associazione Culturale sovraGaudio, con la quale continua la sua carriera registica in “Proposta di matrimonio” e “Ifigenia: il gioco”.